Vuoi essere sempre in ordine? Vuoi avere soppracciglia, eyeliner e contorno labbra perfetti in qualunque momento? La dermo pigmentazione ti permetterà di essere sempre ineccepibile senza sprecare ore davanti allo specchio.


Conosciuto anche come trucco semi permanente, micropigmmentazione o tatuaggio estetico correttivo, il trucco permanente prevede l’introduzione di pigmenti nel derma per abbellire o correggere determinate parti del viso. Partendo da un’accurata analisi visagistica si creano delle linee molto delicate ottenendo un risultato naturale anche a viso struccato.


L’obiettivo è correggere, abbellire, equilibrare e armorizzare alcune parti del viso.

La composizione dei pigmenti garantisce che il disegno segua i naturali cambiamenti morfologici del volto.


Il trattamento permette di:

  • valorizzare, correggere e ridefinire la forma di occhi, sopracciglia e labbra
  • ritoccare i precedenti interventi e valutarne i successivi 
  • camuffare cicatrici già stabilizzate
  • ripigmentare la vitiligine colorando artificialmente le zone affette.
  • Il trattamento è molto simile a un tatuaggio ma si differenzia da esso per la durata, il tipo di pigmento, la profondidà di deposito del contenuto e l’attrezzatura utlizzata.

  • Quanto dura il trattamento

    Il trattamento, eseguito con accessori sterili e monouso, dura dai 6 ai 18 mesi. Il pigmento, depositato nello strato superficiale del derma, col tempo viene eliminato dal processo di rigenerazione cutanea. In genere l’eliminazione si verifica in circa due anni ma non ne è garantita una omogenea e totale scomparsa del pigmento. 

    Il tipo di pelle, la tecnica applicata, la zona trattata e il tipo pigmento utilizzato influiscono sulla resa del trattamento che può essere eccellente per un periodo compreso tra i 6 e i 18 mesi.

    Per un risultato ottimale che sia naturale e visibile allo stesso tempo si consiglia di ritoccare il trattamento 12 mesi dopo la prima applicazione. 

  • A chi è destinato

    Il trattamento è adatto a uomini e donne di qualsiasi età. 

    Risulta particolarmente indicato per coloro che indossano lenti a contatto, per soggetti allergici ai trucchi tradizionali, per atleti di tutte le discipline.

  • I pro e i contro


    I Pro

    • Esalta le qualità del tuo volto.
    • Migliora il tuo aspetto eliminando le imperfezioni.
    • I disegni seguono i naturali cambiamenti morfologici del volto e possono essere ritoccati ogni 6 mesi.
    • Permette di essere ineccepibile senza arrivare mai in ritardo.
    • Permette di dimenticare la trousse a casa.


    I Contro

    • Durante la seduta nei soggetti più sensibili si può avvertire una sensazione di fastidio o di dolore.
    • Nei soggetti affetti da allergie specifiche è opportuno realizzare un test allergico ai pigmenti prima del trattamento. Se il test risultasse positivo, sarà necessario trovare delle alternative.
    • Il trucco permanente alle labbra, nei soggetti predisposti ad herpes, può comportarne la comparsa alcuni giorni dopo il trattamento. Nel caso tu soffra saltuariamente di herpes basta seguire una terapia preventiva subito dopo il trattamento per evitare la manifestazione del virus. 
    • I soggetti allergici ai metalli possono sviluppare reazioni transitorie, come rossore e gonfiore, dopo il trattamento. Una pomata antinfiammatoria risolverà velocemente il problema.

  • Come si realizza

    Il trattamento utilizza pigmenti colorati per valorizzare occhi, sopracciglia e labbra. Il beauty specialist accompagna il cliente passo dopo passo attraverso tre fasi:

    • progettazione
    • realizzazione 
    • fissaggio

    La progettazione è il momento più importante del trattamento, è la fase il cui il make up artist osserva e ascolta il cliente per proporgli la soluzione più adatta ai suoi lineamenti. Un disegno di prova, realizzato con un puntalino sterile e il pigmento, darà l’opportunità al cliente di valutare l’effetto finale. 


    La realizzazione può essere contestuale o successiva alla progettazione. 

    Nel corso della seduta Kira, prima di procedere, realizzerà una foto per immortalare il cliente prima del trattamento, per poi continuare con i seguenti passaggi:

    disegno della traccia con puntalino e pigmento sterile

    scelta dell’applicatore corretto per il trattamento

    preparazione dell’area da trattare

    inserimento dei pigmenti di colore nello strato superficiale del derma attraverso un piccolo ago monouso sterilizzato 

    controllo dell’inserimento corretto del pigmento attraverso il rivelatore di pigmento

    post trattamento attraverso prodotti specifici

    spiegazione prassi post trattamento da applicare a casa.

    Il tempo di lavorazione dipende dalla zona trattata, ma non scende mai al di sotto dell’ora.

    Per alleviare il dolore durante il trattamento sarà applicata una pomata anestetica prima dell’esecuzione. 

    Alla fine del trattamento il risultato ottenuto verrà testimoniato attraverso una foto.


    A distanza di un mese Kira incontrerà il cliente per il fissaggio, la fase del trattamento necessaria per un preciso e uniforme deposito del pigmento.

  • I possibili usi

    • Trucco permanente estetico modifica e ridefinisce la forma di occhi, sopracciglia e labbra
    • Micropigmentazione correttiva corregge forme e colori scorretti
    • Micropigmentazione ricostruttiva nasconde cicatrici e vitiligine

Le zone trattate